Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘reificazione&solipsismo’ Category

all’incrocio delle stagioni
nello scorno dell’incertezza
nell’angoscia dello stacco
nel vano vuoto di tempo che ultima
un tempo prima che un altro cominci
[come quando scendi da un treno
e un altro ne prendi in tre minuti
o mezz’ora di stallo in cui corri
o sosti tra odori e vapori]
più forte si dilata il sentire
di stare tra estranei uguali:
nel vuoto nel passo nel valico
più chiara è l’insegna del nulla

Annunci

Read Full Post »

non c’è modo di sapere se una giacca

sa di essere una giacca se ne sta

abbandonata su una sedia sghemba

accanto a occhiali ombrello borsa guanti

intanto prende grinze quasi ferite

che la faranno sanguinare rughe

d’un volto che fa senso se s’affloscia

ecco lei così – ma dovrei dire essa –

non sa se c’è o non c’è se c’era prima

o dopo il guanciale la sedia storta

la finestra che illumina la stanza

cosa tra le cose ne sa quanto me

di trame imbrogli sconosciute sfide

lei ha me che la indosso e la scrollo

le aggiusto i revers e le pattine

non c’è modo di sapere se io so

di essere cosa tra mille cose

letto quadro armadio tavolo sedia

e tra mille uomini ancor più cosa

Read Full Post »